Diritto amministrativo militare

RICOSTRUZIONE CARRIERA SOTTO OGNI PROFILO : AMMINISTRATIVO GIURIDICO ED ECONOMICO

Il caso Graduato dell’Esercito Italiano, coinvolto in un procedimento penale e difeso in Consiglio di Stato, veniva  riammesso in servizio con decorrenza amministrativa errata. Il Tar Lazio ha accolto il nostro ricorso, obbligando  l’amministrazione alla […]

Tribunale amministrativo regionale

URANIO. ANNULLATO IL PROVVEDIMENTO DI DINIEGO DELLA DIPENDENZA DA CAUSA DI SERVIZIO E DI INTEMPESTIVITA’ DELLA DOMANDA AI FINI DELL’EQUO INDENNIZZO

Nel seguente caso il Tar Brescia ha accolto il nostro ricorso ritenendo comprovata l’esistenza del nesso di causalità sulla base delle rilevanti prove fornite. L’amministrazione non ha fornito prova contraria  

Tribunale amministrativo regionale

RIAMMISSIONE IN SERVIZIO : EFFETTI GIURIDICI E AMMINISTRATIVI

Il caso Caporal Maggiore dell’Esercito Italiano, giudicato non idoneo al servizio per perdita permanente dei requisiti previsti all’atto del reclutamento.  Accolta la domanda cautelare, l’amministrazione lo riammetteva in servizio a titolo definitivo con una decorrenza […]

Tribunale amministrativo regionale

URANIO IMPOVERITO E DINIEGO CAUSA DI SERVIZIO

La discrezionalità tecnica non è insindacabile, non è inesauribile Il Caso : Primo Caporal Maggiore dell’Esercito Italiano affetto da patologia tumorale dopo aver partecipato per circa 6 mesi (dieci anni fa ) ad una missione […]

Tribunale amministrativo regionale

TRASFERIMENTO TEMPORANEO AI SENSI DELL’ART. 42bis DEL D. Legs 151/2001

Il caso Militare della Guardia di Finanza con il grado di Finanziere Mare, in servizio presso il Reparto Operativo Aeronavale che qualche anno fa presentó all’Amministrazione d’appartenenza istanza di trasferimento temporaneo ai sensi dell’art. 42 […]

Tribunale amministrativo regionale

URANIO E CAUSA DI SERVIZIO. OTTEMPERANZA E APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO ONE SHOT TEMPERATO

INADEMPIMENTO DELLA SENTENZA Il Caso Ricorso presentato da un Tenente Colonnello Medico dell’Esercito Italiano. Il Tar Veneto, accertata la dipendenza da causa di servizio delle patologie di cui al ricorso, dichiarato  nullo il provvedimento impugnato,ordina […]

Sentenze

ESTINZIONE DEL REATO E PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA STRAORDINARIA PER IL TRANSITO IN FERMA PERMANENTE

《In definitiva, in ragione dell’intervenuta estinzione del reato per remissione di querela, il collocamento in congedo del ricorrente si è rivelato nella sua oggettività irragionevole nonché ingiusto per il ricorrente, rendendo altrettanto ingiusta la mancata […]

Nessuna immagine
Diritto amministrativo militare

URANIO IMPOVERITO E NUOVO DINIEGO GIA’ ANNULLATO DAL TAR

Il Tar Sardegna accoglie il ricorso di ottemperanza per violazione ed elusione di giudicato imponendo all’amministrazione l’accoglimento della proposta domanda di riconoscimento di causa di servizio entro 40 giorni, in mancanza ha già nominato un […]

Nessuna immagine
Diritto amministrativo militare

URANIO E DINIEGO CAUSA DI SERVIZIO

Il Tar Toscana,  dopo due dinieghi dell’amministrazione, accoglie il ricorso  concedendo direttamente l’equo-indennizzo  precisando che l’amministrazione non ha più il potere di negare la causa di servizio rinviando gli atti al Comitato di Verifica tartoscana […]