OTTEMPERANZA. DISPOSIZIONI IN SENTENZA NON INTEGRALMENTE ESEGUITE

Il caso trattato riguarda il ricorso per la completa ottemperanza dell’amministrazione alla sentenza del Tribunale del Lavoro, essendoci discrepanze nei pagamenti effettuati rispetto a quanto disposto dalla sentenza stessa. In particolare, è stata richiesta la rivalutazione dei pagamenti alla luce dei parametri attuali con la nomina di un commissario ad acta in caso di inerzia persistente dell’amministrazione.

Il Tribunale amministrativo accoglie il ricorso