INGIURIA AGGRAVATA E ARCHIVIAZIONE DEL PROCEDIMENTO

Il Tribunale Militare di Roma non essendoci elementi sufficienti per sostenere l’accusa  ordina l’archiviazione del procedimento.

allegata ordinanza TRIBUNALEMILITAREDIROMA

“Dunque, è chiaro che il senso della frase in esame, anche come si ricava dal. fatto che l’indagato non disse direttamente “sei un bastardo”, bensì, appunto, “questa è una bastardata”, fu semplicemente quella di stigmatizzare, non già la p,o. in quanto tale, bensì il suo comportamento discutibile. In sostanza, sia pure, appunto in modo colorito, l’indagato non fece altro che esprimere il suo legittimo dissenso per una iniziativa percepita come indelicata.
– rilevato, dunque, che non vi sono sufficienti elementi per sostenere l’accusa in  giudizio con conseguente fondatezza dell’originaria richiesta di archiviazione.
p.Q.M.
Letto e applicato l’art. 409 c.p.p.
ORDINA
l’archiviazione del presente procedimento, nonché la restituzione degli atti al Pubblico ministero in sede.”
Condividi: